_____________________________
31 Maggio 2016



Contenuti

UNA COMUNICAZIONE IMPORTANTE E NECESSARIA

Far nascere e crescere una Società Sportiva è azione impegnativa e complessa, i Lions hanno attraversato con orgoglio e passione entrambe le fasi, ma è ora il tempo di affrontarne una terza, la più importante.
Un efficace processo di crescita che coinvolge bambini e famiglie, allenatori e Istruttori, emozioni e passione, educazione e crescita tecnica, necessita, dopo un abbondante decennio, di 2 elementi essenziali; la stabilità e la volontà di rilanciare con energia iniziative e progetti promozionali.
In questi ultimi mesi, chi per anni ha accompagnato la prima fase del cammino (la famiglia Cremonini) ha iniziato a sentire il peso della fatica fatta per sostenere tutti gli impegni a cui si deve, con adeguatezza rispondere, ed al peso corrisponde sempre la perdita di entusiasmo.
Siamo troppo responsabili e innamorati, oltre che orgogliosi, di quanto fatto fino ad ora, anche grazie alla sincera condivisione dei tanti genitori che in noi hanno riposto fiducia, per non riconoscere che alle difficoltà bisogna saper rispondere, e la risposta più sensata, adeguata e logica, ora, è un nostro passo indietro, aprendo la porta di casa a chi ci ha dichiarato interesse e motivazione nel proseguire il cammino intrapreso.
Conoscerete tutti, presto, Andrea Sina e i suoi collaboratori, saranno le persone che diventeranno, per tutti, gli interlocutori diretti e quotidiani, saranno la nuova voce dei Lions, con la voglia di gridare al mondo della nostra pallacanestro, che i Lions non si fermano assolutamente, anzi, riprendo veloci il cammino.
Rosella, Andrea, Fulvia e Maurizio non se ne andranno, ci saranno sempre, con minore operatività, ma, riprendendo un nostro vecchio slogan . . . .
con la TESTA e con il CUORE sempre nei LIONS.

Seguici su Facebook!

La Pagina Lions Basket Brescia ti tiene aggiornato su tutte le news, i risultati e le curiositą della nostra societą! Vieni a trovarci e metti mi piace!
[icona ]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
freccia torna su